Agenzia Radicale http://www.agenziaradicale.com/index.php/component/content/?view=featured Thu, 17 Aug 2017 20:59:33 +0200 Joomla! - Open Source Content Management it-it L’albomania… http://www.agenziaradicale.com/index.php/rubriche/stile-libero/4757-l-albomania http://www.agenziaradicale.com/index.php/rubriche/stile-libero/4757-l-albomania

Marco Pannella pronunciò molti alcuni anni addietro questa frase provocatoria: “L’errore del meccanico, dell’idraulico e dell’elettricista può essere più dannoso di quello dell’ingegnere, dell’avvocato e del medico, quello del meccanico addirittura tragico, e allora perché non pretendere anche da questi artigiani un codice deontologico e un albo?”. di Gerardo Mazziotti

]]>
In evidenza STILE LIBERO RUBRICHE Wed, 16 Aug 2017 12:36:21 +0200
Il Ferragosto del Partito Radicale http://www.agenziaradicale.com/index.php/coseradicali/4755-il-ferragosto-del-partito-radicale http://www.agenziaradicale.com/index.php/coseradicali/4755-il-ferragosto-del-partito-radicale

I radicali e le carceri, un classico della politica italiana di ferragosto, che i telegiornali hanno sempre messo in evidenza, ma solo perché a corto di notizie mentre il paese intero è in vacanza. Quest'anno però si rischia la "censura", sulla falsa riga di quanto è accaduto nei giorni della Caravona per la Giustizia.

]]>
In evidenza COSE RADICALI Mon, 14 Aug 2017 20:44:39 +0200
Aldo Masullo: Ucciso a calci mentre tutti guardano http://www.agenziaradicale.com/index.php/rubriche/rimandi/4756-aldo-masullo-ucciso-a-calci-mentre-tutti-guardano http://www.agenziaradicale.com/index.php/rubriche/rimandi/4756-aldo-masullo-ucciso-a-calci-mentre-tutti-guardano

Nelle grandi culture premoderne i sacrifici di esseri umani incolpevoli erano sempre socialmente ritualizzati come tributi dovuti a divinità irate o a dominatori esigenti. Notissimo è il mito del Minotauro, mostro a cui Minosse, re di Creta, dava annualmente in pasto sette giovinetti e sette vergini, tributo da lui imposto alla città d’Atene. Tali sacrifici non erano mai senza una ragione, essendo immaginati come mezzi necessari per la salvezza della collettività. di Aldo Masullo  (da ilmattino.it)

]]>
In evidenza RIMANDI RUBRICHE Tue, 15 Aug 2017 12:38:25 +0200
Saint Nazaire: partenza sbagliata, ma obbiettivo necessario http://www.agenziaradicale.com/index.php/editoriale-e-commenti/4753-saint-nazaire-partenza-sbagliata-ma-obbiettivo-necessario http://www.agenziaradicale.com/index.php/editoriale-e-commenti/4753-saint-nazaire-partenza-sbagliata-ma-obbiettivo-necessario

Lo scorso aprile la Fincantieri – società del Ministero dell’economia, colosso delle costruzioni navali presente in tutto il modo e in tutti i rami del settore – concluse un accordo con la Francia per l’acquisto della maggioranza (51%) della STX, proprietaria e gestore dei cantieri navali di Saint Nazaire – i più importanti della Francia -. Ma circa tre mesi dopo il governo francese ha deliberato la nazionalizzazione dei cantieri, formulando all’Italia la proposta di dividere la proprietà in misura pari tra Francia e Italia (la quota del Ministero dell’Economia di Parigi sarebbe del 36,5% e il resto andrebbe diviso tra società private), mentre la gestione sarebbe interamente affidata a Fincantieri. Finalità complessiva: creare un colosso europeo in grado affrontare il futuro, potendo competere da una posizione di forza con coreani e cinesi, già oggi più che ben piazzati. di Silvio Pergameno

]]>
silviopergameno@agenziaradicale.com (Silvio Pergameno) In evidenza EDITORIALI E COMMENTI Mon, 07 Aug 2017 18:55:32 +0200
Jan Fabre, artista in più dimensioni tra Napoli e Venezia http://www.agenziaradicale.com/index.php/cultura-e-spettacoli/mostre/4754-jan-fabre-artista-in-piu-dimensioni-tra-napoli-e-venezia http://www.agenziaradicale.com/index.php/cultura-e-spettacoli/mostre/4754-jan-fabre-artista-in-piu-dimensioni-tra-napoli-e-venezia

Tra qualche settimana, nei roventi giorni della Biennale, Jan Fabre sarà a Venezia. Ma per ora mostra le sue opere a Napoli, che conosce da tempo e che dice “vibrante, energetica e bella città”. E qui si è mostrato anche di persona, faccia simpatica, sorriso aperto, camicia bianca e jeans, al vernissage della sua mostra a Capodimonte. di Adriana Dragoni

]]>
In evidenza MOSTRE CULTURA E SPETTACOLI Mon, 07 Aug 2017 19:28:38 +0200
Rondini d’inverno di Maurizio De Giovanni. Torna il commissario Ricciardi http://www.agenziaradicale.com/index.php/cultura-e-spettacoli/libri/4752-rondini-d-inverno-di-maurizio-de-giovanni-torna-il-commissario-ricciardi http://www.agenziaradicale.com/index.php/cultura-e-spettacoli/libri/4752-rondini-d-inverno-di-maurizio-de-giovanni-torna-il-commissario-ricciardi

Dopo il successo di Serenata senza nome, ritorna il commissario Ricciardi con il nuovo libro di Maurizio De Giovanni “Rondini D’Inverno” (Ed. Einaudi).Periodo natalizio, mentre la città si prepara al Capodanno: sul palcoscenico dello Splendor, un teatro di varietà, l’attore Michelangelo Gelmi esplode un colpo di pistola contro la giovane moglie, Fedora Marra, come tutte le sere quando recitano la canzone sceneggiata Rundinella. Purtroppo  quella sera del 28 dicembre, tra i proiettili a salve ce n'è uno vero. di Giovanna D’Arbitrio

]]>
In evidenza LIBRI CULTURA E SPETTACOLI Mon, 07 Aug 2017 18:32:13 +0200
Le Ong devono scegliere 
tra l’Italia e gli scafisti http://www.agenziaradicale.com/index.php/rubriche/rimandi/4751-le-ong-devono-scegliere-tra-l-italia-e-gli-scafisti http://www.agenziaradicale.com/index.php/rubriche/rimandi/4751-le-ong-devono-scegliere-tra-l-italia-e-gli-scafisti

Non è per nulla convincente la difesa che su Repubblica di ieri Roberto Saviano ha fatto del rifiuto opposto da alcune Ong — in particolare da Médecins sans frontières — di accettare la presenza di agenti armati dello Stato italiano sulle loro navi nel Mediterraneo. A principale sostegno del proprio punto di vista Saviano invoca l’assoluta neutralità che le Ong dedite all’aiuto umanitario non possono non avere. Neutralità che invece sarebbe comunque violata dalla presenza nei luoghi di loro competenza, come appunto le navi in questione, di armi e di armati a qualunque titolo questa sia. di Ernesto Galli della Loggia (da corriere.it)

]]>
In evidenza RIMANDI RUBRICHE Mon, 07 Aug 2017 04:09:08 +0200
Todi Festival 2017. Intervista al direttore artistico Eugenio Guarducci http://www.agenziaradicale.com/index.php/cultura-e-spettacoli/eventi/4750-todi-festival-2017-intervista-al-direttore-artistico-eugenio-guarducci http://www.agenziaradicale.com/index.php/cultura-e-spettacoli/eventi/4750-todi-festival-2017-intervista-al-direttore-artistico-eugenio-guarducci

Eugenio Guarducci, direttore artistico del Todi Festival (26 agosto-3 settembre), giunto alla trentunesima edizione, ricostruisce il cartellone di questa importante kermesse umbra di teatro, musica, arti visive e letteratura, ideata e fondata nel 1987 da Silvano Spada, con una punta di orgoglio e la definisce una sintesi originale di innovazione, formazione e originale creatività.

]]>
In evidenza EVENTI CULTURA E SPETTACOLI Sat, 05 Aug 2017 10:06:02 +0200
Macron … Napoléon http://www.agenziaradicale.com/index.php/editoriale-e-commenti/4745-macron-napoleon http://www.agenziaradicale.com/index.php/editoriale-e-commenti/4745-macron-napoleon

Emmanuel Macron comincia a incontrare le prime difficoltà nel dar vita al percorso presidenziale delineato già lo scorso anno con il lancio del nuovo movimento “En marche”, con il libro Révolution e nel corso della campagna elettorale che lo ha portato a una decisa vittoria nelle presidenziali e nelle legislative della scorsa primavera sull’intero schieramento degli avversari, il retrivo Front National di Marine Le Pen, i socialisti, i Républicains eredi del partito gollista, la nuova sinistra di Jean Luc Mélenchon, i comunisti già da tempo ridotti a  percentuali modeste di rappresentanza. di Silvio Pergameno

]]>
silviopergameno@agenziaradicale.com (Silvio Pergameno) In evidenza EDITORIALI E COMMENTI Mon, 31 Jul 2017 22:52:45 +0200
Droghe, che fare? (Nulla) http://www.agenziaradicale.com/index.php/diritti-e-liberta/4749-droghe-che-fare-nulla http://www.agenziaradicale.com/index.php/diritti-e-liberta/4749-droghe-che-fare-nulla

14 miliardi di euro, di fatto l'equivalente di una 'manovrina'. È questo il valore del mercato degli stupefacenti in Italia, ripartito tra Cocaina, 43%, Cannabis, 28,2%, Eroina, 16,2% e altre sostanze sintetiche 12.7%. Queste cifre sono ricavabili dalla “La relazione annuale al Parlamento sulle droghe, compilata dal Dipartimento per le Politiche Antidroga della Presidenza del Consiglio, e pubblicata sul sito il 1 agosto nel disinteresse generale.

]]>
In evidenza DIRITTI E LIBERTA' Thu, 03 Aug 2017 19:38:35 +0200