Agenzia Radicale http://www.agenziaradicale.com/index.php/component/content/?view=featured Mon, 24 Jul 2017 00:24:53 +0200 Joomla! - Open Source Content Management it-it Per un vero Partito Democratico http://www.agenziaradicale.com/index.php/politica/4730-per-un-vero-partito-democratico http://www.agenziaradicale.com/index.php/politica/4730-per-un-vero-partito-democratico

Quaderni Radicali torna a il riflettere sul tema più volte trattato. Partito Democratico, La sinistra e la questione liberale, Un domani al Partito Democratico, 2 Anni con Renzi sono infatti i titoli dei fascicoli attraverso i quali la rivista ha in questi anni fornito un contributo d'analisi a una storia travagliata e segnata da un difetto grave di fabbrica. Con un il numero 114 - uscito a fine giugno – si è inteso fare un ulteriore punto della situazione su un partito quanto mai allo sbando e privo di quell'ingrediente - liberale - da cui partire per dar forma a ciò che nei fatti non è mai stato.

]]>
In evidenza POLITICA Fri, 21 Jul 2017 17:19:27 +0200
Costa, il ritorno alla casa del padre http://www.agenziaradicale.com/index.php/lancio/4726-costa-il-ritorno-alla-casa-del-padre http://www.agenziaradicale.com/index.php/lancio/4726-costa-il-ritorno-alla-casa-del-padre

Comincia ad affollarsi l'uscio di Arcore. L'aria degli alfaniani è in subbuglio per istinto di sopravvivenza. L'ormai “deputato semplice” Enrico Costa “non poteva tenere i piedi in due scarpe” e ha deciso di lasciare il governo, primo atto degno di nota in qualità di ministro degli affari regionali con Renzi prima e Gentiloni poi. Solo grazie ad esso, infatti, ci si è accorti della sua esistenza nell'esecutivo in quota Nuovo Centro Destra, diventato nel frattempo Alternativa Popolare. di A.M.

]]>
In evidenza Aghi di Pino RUBRICHE Thu, 20 Jul 2017 11:12:18 +0200
Quanto pesa la pressione mediatica sui processi? Il caso Bossetti condannato anche in appello http://www.agenziaradicale.com/index.php/rubriche/stile-libero/4731-quanto-pesa-la-pressione-mediatica-sui-processi-il-caso-bossetti-condannato-anche-in-appello http://www.agenziaradicale.com/index.php/rubriche/stile-libero/4731-quanto-pesa-la-pressione-mediatica-sui-processi-il-caso-bossetti-condannato-anche-in-appello

La condanna a Massimo Bossetti segna un passaggio indelebile nel già controverso rapporto tra media e giustizia e di conseguenza in quello tra narrazione e fatti, che si traduce purtroppo in una distanza sempre maggiore dalla realtà. Il caso di Yara Gambirasio ha raggiunto delle punte paradossali e con questo non si vuole in alcun modo delegittimare il lavoro di chi indaga né quello di chi giudica – paradossale è già di per sé un delitto così efferato, un accanimento tanto violento in una cittadina tranquilla su una ragazzina innocente che non poteva avere nemici – quanto notare l'incredibile baratro che separa la complessità della vicenda giudiziaria dalla versione stereotipata che è stata ammannita all'opinione pubblica dai media generalisti. di Gianni Carbotti e Camillo Maffia

]]>
In evidenza STILE LIBERO RUBRICHE Sat, 22 Jul 2017 17:43:13 +0200
Stefano Rodotà e il mondo radicale http://www.agenziaradicale.com/index.php/editoriale-e-commenti/4723-efano-rodota-e-il-mondo-radicale http://www.agenziaradicale.com/index.php/editoriale-e-commenti/4723-efano-rodota-e-il-mondo-radicale

Agenzia Radicale e Quaderni Radicali vogliono dedicare qualche pagina a Stefano Rodotà non per assolvere a un dovere di cronaca che ovviamente non rientra nei compiti e nei doveri di strumenti militanti come questi nostri, ma perché l’illustre giurista aveva scritto sul “Mondo” e aveva aderito in gioventù al Partito radicale al tempo dei fondatori, uscendone al momento della crisi del 1962, quando i fondatori persero la fiducia nel movimento politico cui avevano dato vita e l’eredità della “sinistra liberale” - fuoriuscita dal Partito liberale nel 1955 e che del nuovo partito era stata il nucleo centrale – fu raccolta dai giovani che con Marco Pannella avevano animato la “sinistra radicale”. di Silvio Pergameno

]]>
silviopergameno@agenziaradicale.com (Silvio Pergameno) In evidenza EDITORIALI E COMMENTI Tue, 18 Jul 2017 14:33:46 +0200
Incontro al Comune di Napoli di una delegazione italo-messicana per riconoscere la Natura Essere Vivente http://www.agenziaradicale.com/index.php/cultura-e-spettacoli/eventi/4729-incontro-al-comune-di-napoli-di-una-delegazione-italo-messicana-per-riconoscere-la-natura-essere-vivente http://www.agenziaradicale.com/index.php/cultura-e-spettacoli/eventi/4729-incontro-al-comune-di-napoli-di-una-delegazione-italo-messicana-per-riconoscere-la-natura-essere-vivente

All’interno del tour internazionale Pachamama per i Diritti della Madre Terra è stata scelta la città di Napoli come tappa importante per la consegna della Bandiera della Pace nella Cultura, onorificenza importante e prestigiosa, e per raccogliere le firme per riconoscere la Natura come Essere Vivente. Tema di grande attualità vista l’emergenza incendi sul Vesuvio. di Marcello Sadik Mottola

]]>
In evidenza EVENTI CULTURA E SPETTACOLI Fri, 21 Jul 2017 09:48:20 +0200
Giallo Caravaggio, di Gilda Piersanti. Un thriller sul mondo degli adolescenti http://www.agenziaradicale.com/index.php/cultura-e-spettacoli/libri/4727-giallo-caravaggio-di-gilda-piersanti-un-thriller-sul-mondo-degli-adolescenti http://www.agenziaradicale.com/index.php/cultura-e-spettacoli/libri/4727-giallo-caravaggio-di-gilda-piersanti-un-thriller-sul-mondo-degli-adolescenti

Originaria di Tivoli, Gilda Piersanti vive da molti anni a Parigi. Dai suoi romanzi gialli è stata tratta una serie di film per la tv francese, mentre in Italia ha riscosso successo con “Estate assassina” (Ed Bompiani), la prima indagine dell'ispettrice di polizia Mariella De Luca. di Giovanna D’arbitrio

]]>
In evidenza LIBRI CULTURA E SPETTACOLI Thu, 20 Jul 2017 21:19:39 +0200
Poteri forti, memorie deboli http://www.agenziaradicale.com/index.php/cultura-e-spettacoli/libri/4721-poteri-forti-memorie-deboli http://www.agenziaradicale.com/index.php/cultura-e-spettacoli/libri/4721-poteri-forti-memorie-deboli

Con un po' di ritardo, assaliti dalla curiosità di scoprire se c'è dell'altro di cui colpevolmente non si è discusso, a dispetto del successo di vendite, ci si è presi la briga di acquistare e leggere davvero il libro Poteri forti (o quasi) di Ferruccio de Bortoli, non cedendo alla tentazione poco professionale di scriverne per sentito dire, come spesso accade alle opere che hanno avuto il privilegio di occupare il dibattito politico per giorni e giorni, in tutti i luoghi e in tutti i laghi, come cantava quel tale. di Antonio Marulo

]]>
antoniomarulo@agenziaradicale.com (Antonio Marulo) In evidenza LIBRI CULTURA E SPETTACOLI Mon, 17 Jul 2017 20:39:04 +0200
Lavoro, diritti e rappresentanza http://www.agenziaradicale.com/index.php/politica/4725-lavoro-diritti-e-rappresentanza http://www.agenziaradicale.com/index.php/politica/4725-lavoro-diritti-e-rappresentanza

Il prof. Giuseppe Cacciatore è docente ordinario di Filosofia nella Facoltà di Lettere dell’Università di Napoli. Lo interpelliamo sul tema del numero 114 di «Quaderni Radicali» incentrato sul senso che dovrebbe avere oggi il Partito Democratico e, conseguentemente, su quella che consideriamo la necessità di una sua reale fondazione, dal momento che quello che c’è non pare abbia finora corrisposto alle attese dei tanti che aspiravano a una casa politica per riformatori e liberali. Da quanto è dato ricordare, lei espresse più di una perplessità già al tempo della nascita del PD…

]]>
In evidenza POLITICA Wed, 19 Jul 2017 19:37:05 +0200
David LaChapelle a Venezia http://www.agenziaradicale.com/index.php/rubriche/arte-e-dintorni/4724-david-lachapelle-a-venezia http://www.agenziaradicale.com/index.php/rubriche/arte-e-dintorni/4724-david-lachapelle-a-venezia

In mostra a Venezia, presso la Casa dei Tre Oci sino al 10 settembre, Lost+Found, antologia dell’intera carriera di David LaChapelle. L’eco dei grandi maestri del rinascimento, del manierismo e del barocco italiano percuote lo spettatore e lo invitano a riflettere sull’entità dei valori condivisi e sul moderno senso d’identità. di Marcello Sadik Mottola

]]>
In evidenza ARTE E DINTORNI Tue, 18 Jul 2017 21:36:49 +0200
Cina: morte di Liu Xiaobo e Occidente ignavo. Nobel e diritti dell'uomo http://www.agenziaradicale.com/index.php/rassegnaweb/4722-cina-morte-di-liu-xiaobo-e-occidente-ignavo-nobel-e-diritti-dell-uomo http://www.agenziaradicale.com/index.php/rassegnaweb/4722-cina-morte-di-liu-xiaobo-e-occidente-ignavo-nobel-e-diritti-dell-uomo

La morte di Liu Xiaobo, avvenuta giovedì 13 luglio nell'ospedale di Shenyang, ha temporaneamente acceso i riflettori sulle presunte violazioni dei diritti umani in Cina. All'attivista cinese, condannato con l'accusa di 'incitamento alla sovversione dei poteri dello Stato', era stato diagnosticato un cancro al fegato allo stato terminale nel mese di maggio 2017. Liu Xiaobo era stato trasferito lo scorso 26 giugno in una struttura ospedaliera al di fuori del carcere, pur rimanendo in stato di arresto. di Stefano Pelaggi (da affarinternazionali.it)

]]>
In evidenza RASSEGNA WEB Tue, 18 Jul 2017 11:51:08 +0200