Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

23/11/20

Oriol Junqueras, deputato europeo catalano, aveva diritto all’immunità. Così la Corte europea di Giustizia. Ma dov’era il presidente Sassoli?


Categoria: EUROPA
Pubblicato Domenica, 22 Dicembre 2019 16:30

Il leader catalano Oriol Junqueras, tenuto in detenzione provvisoria per oltre due anni, aveva diritto all'immunità nel momento in cui è stato eletto membro del Parlamento europeo, ha deciso la Corte europea di Giustizia giovedì 19 dicembre.

 

"Una persona eletta al Parlamento europeo acquisisce lo status di membro del Parlamento a seguito e dal momento della dichiarazione dei risultati delle elezioni, con la conseguenza che gode delle immunità garantite", ha dichiarato la Corte.

 

La decisione conferma l'opinione emessa dall'Avvocato Generale Maciej Szpunar a novembre ed è contraria alle opinioni dei servizi legali del Parlamento e della Commissione.

 

Secondo la sentenza, mentre in linea di principio sono le leggi nazionali a governare la procedura elettorale e la dichiarazione dei risultati, lo status di un membro del Parlamento europeo, "deriva dall'elezione dell'interessato e viene acquisito in virtù della dichiarazione ufficiale di tali risultati da parte di uno Stato membro”.

 

La Corte ritiene che l'elezione dei membri del Parlamento europeo a suffragio diretto "costituisce un'espressione del principio costituzionale della democrazia rappresentativa, la cui portata è definita dal diritto dell'UE stesso”.

 

Rilevante il silenzio, in tutto il periodo del processo, del Presidente del Parlamento europeo David Sassoli, che mai ha fatto sentire la sua voce per la difesa dei diritti di un parlamentare della sua Assemblea, eletto da più di un milione di cittadini catalani e europei!!!

 

[Edited by Zoran Radosavljevic]

 

(da euractiv.com)

 

 



Nuova Agenzia Radicale - Supplemento telematico quotidiano di Quaderni Radicali
Direttore Giuseppe Rippa, Redattore Capo Antonio Marulo, Webmaster: Roberto Granese
Iscr. e reg. Tribunale di Napoli n. 5208 del 13/4/2001 Responsabile secondo le vigenti norme sulla stampa: Danilo Borsò