Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

22/03/19 ore

Nozze gay, l'Illinois dice sì



Via libera del Senato dell'Illinois ai matrimoni gay. Il progetto di legge approvato è ora inviato al governatore Pat Quinn per la firma, che sembra scontata.

 

Il presidente americano Barack Obama plaude alla decisione: "Il nostro viaggio come nazione non sarà completo fino a quando i nostri fratelli e sorelle gay non saranno trattati come gli altri dalla legge'', ha detto, sottolineando di ritenere che i ''gay e le lesbiche d'America devono essere trattati in modo giusto ed equo''.

 

L'Illinois, con l'approvazione del 'Religious Freedom and Marriage Fairness Act' (questo il nome della legge), diventerà dunque il quindicesimo stato a permettere i matrimoni omosessuali che potranno essere celebrati a partire dal primo giugno 2014.


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna