26/09/22 ore

LIBRI

L’ebreo emancipato di Bruno Karsenti

Nonostante abbia cominciato ad essere utilizzato nel ‘700 dai cattolici irlandesi e, in seguito, durante la Rivoluzione francese, il concetto di emancipazione si sviluppa fondamentalmente nel XIX secolo. Spiegandone la genesi e il suo significato, Bruno Karsenti, “directeur d’études all’École des Hautes Études en Sciences Sociales” di Parigi, offre in poche pagine una riflessione sulla condizione dell’antisemitismo attuale in Europa in “L’ebreo emancipato” pubblicato dalle Edizioni EDB per la collana Lampi… di Elena Lattes

Annientare, di Michel Houellebecq. L’amore, unica isola protetta di una civiltà in pericolo

Pubblicato nel febbraio 2022 in Francia da Flammarion e in Italia da La Nave di Teseo, Annientare è l’ultimo libro di Michel Houellebecqchetorna a raccontare i problemi del nostro tempo attraverso la storia di Paul Raison… di Giovanna d’Arbitrio

Guerra di Antonio Scurati. Libro con numerosi spunti di riflessione

Il libro di Antonio Scurati, “Guerra” (Ed. Bompiani 2022) senza dubbio offre numerosi spunti di riflessioni e di dibattito soprattutto oggi che la drammatica guerra in Ucraina minaccia non solo l’Europa, ma il mondo intero, se malauguratamente dovesse espandersi ad altri paesi limitrofi… di Giovanna D’Arbitrio

Chi nega la felicità? Conversazione con Domenico De Masi

Il libro La felicità negata di Domenico De Masi, professore emerito di Sociologia del Lavoro all’Università La Sapienza di Roma, nella collana Vele della casa editrice Einaudi, è stato oggetto di una conversazione per Quaderni Radicali TV, tra l'autore che ha raccontato il suo libro, e Giuseppe Rippa, direttore di Quaderni Radicali e Agenzia Radicale. La matrice culturale marxista del prof. De Masi e quella liberale e libertaria di Rippa ha ovviamente messo in luce le differenti interpretazioni delle sfide che ci sono davanti, naturalmente partendo dalle tesi che il paperback, denso e pieno di spunti,  descrive…

 

- Chi nega la felicità? Conversazione con Domenico De Masi (Quaderni Radicali TV)

Spatriati, di Mario Desiati. Vincitore del Premio Strega 2022

Al Ninfeo di Villa Giulia, a Roma (con diretta televisiva su Rai Tre) ha avuto luogo il prestigioso evento culturale del Premio Strega. L’ambito riconoscimento letterario è stato assegnato a Mario Desiati, autore di Spatriati (Ed.Einaudi) di Giovanna D'Arbitrio

‘Confini. Musica tra visioni e follia’ di Adele Boghetich

Che collegamento c’è tra la musica e la religione? E come si sono posti i musicisti del passato nei confronti della spiritualità e della Divinità? Ad analizzare questi e altri analoghi interrogativi è Adele Boghetich in “Confini. Musica tra visioni e follia” pubblicato dalla Zecchini Editore con la prefazione di Nicola Guerini. L’autrice prende in esame alcuni importanti compositori, quasi tutti appartenenti all’area tedesca, e per ciascuno, una o diverse opere… di Elena Lattes