25/04/18 ore

STILE LIBERO

Ma quale tramonto dell’Occidente Anche i cinesi mettono lo smoking

Non c’è giorno che contro l’Occidente - a rimorchio di Nietzsche, Spengler, Heidegger e affini non venga sparata una micidiale scarica di recriminazioni, denuncie e accuse. L’Occidente è in crisi, anzi in inarrestabile declino, agonizzante se non addirittura morto, inerte sulle macerie del suo proprio passato, nel rimpianto accorato delle sue radici cristiane e della sua spiritualità, nel nostalgico ricordo delle sua potenza e del suo orgoglio, divenuto ormai solo individualista, arrogante quanto sostanzialmente impotente, irreparabilmente sepolto sotto il peso intollerabile della tecnica e delle tecniche. di Angiolo Bandinelli

Presadiretta: se la sinistra antifascista invoca il ripristino delle leggi fasciste

Anno 2018. Mentre una parte evidentemente minoritaria degli italiani s'interroga su cosa possa essere andato storto con la sinistra in seguito al risultato elettorale, ai più è sfuggito che il 24 febbraio è andata in onda una puntata molto particolare di Presadiretta di Riccardo Iacona. di Camillo Maffia

Roma, Bunker Club: inediti retroscena di un controllo al locale gay fetish

Il Bunker Club è un locale gay romano, in zona Pigneto, gestito come altre realtà analoghe della Capitale da un’associazione culturale che, oltre ad organizzare serate ed eventi, in questo caso specifico si occupa anche di attività meritorie come l’informazione e la prevenzione sulle malattie sessualmente trasmissibili, sull’abuso di alcool e droghe, ed altri temi di utilità sociale connessi ad un esercizio consapevole della libertà sessuale e ai problemi della comunità LGBT in generale. di Gianni Carbotti

I nuovi fondamentalismi religiosi, nell'indifferenza clericale e laicista

Che cos'è il fondamentalismo? In che consiste l'estremismo religioso? Sembra facile: uno immagina un tale incappucciato, che agita una mannaia e vuole morti tutti quelli che non la pensano come lui. E però non è affatto così semplice, anzi: oggi questa parola viene usata in modo perfino insidioso. di Camillo Maffia

Umberto Eco diceva: siamo solo europei “shallow”?

Il compianto Umberto Eco, scomparso nel febbraio 2016, scrittore, accademico, semiologo, traduttore e quant’altro, nel 2012 espresse interessanti idee mentre infuriavano dibattiti su crisi, Spread e rapporti con l’Europa. Di ritorno da un viaggio a Parigi per ricevere la nomina di commendatore della Legion d’Onore, egli rilasciò un’intervista pubblicata da “Le Monde” e da altri giornali.  di Giovanna D’Arbitrio

Sociologi oggi: tutela professionale e prospettive

A Napoli, nel seicentesco Palazzo Roccella, sede del PAN (acronimo di Palazzo delle Arti di Napoli), c'è stato recentemente un importante convegno: il terzo Congresso Interdipartimentale dell'Associazione Nazionale Sociologi. di Adriana Dragoni