14/08/18 ore

STILE LIBERO

Corpi e visioni in Libertà: Lucio Massa racconta l'Hacker Porn Film Festival

A chi continua a chiedersi se forme di vita ancora pulsanti, vivaci, bramose d’esperienza, popolino le strade e gli ambienti della vituperata Capitale d’Italia – al di là dei topi che sciamano ovunque, dei gabbiani mutanti che aggrediscono turisti ignari per depredarli della merenda come in una bulimica visione hitchcockiana o dei cinghiali ormai domestici che brucano dalle mani dei bambini nei parchi – ci sentiamo di dare una risposta entusiasticamente affermativa dopo aver seguito la seconda edizione dell’Hacker Porn Film Festival, una rassegna di cinema indipendente e queer svoltasi a Roma dal 24 al 30 Aprile 2018… di Gianni Carbotti

Le balle della Lega sui campi nomadi riciclate dal “governo dei posers”

Si pensava d'averle viste tutte. Ma la Lega Nord, il partito che ha la principale responsabilità politica, istituzionale, economica e mediatica del disastroso sistema dei campi nomadi per come oggi lo conosciamo, che si scaglia contro questo sistema rilanciando le stesse balle che raccontava quando l'ha incentivato - per di più appropriandosi dei contenuti critici di chi, in questi anni, ha messo in discussione le politiche del centrosinistra e di una parte dell'associazionismo – è il simbolo d'un Paese che non soltanto ha perduto ogni traccia di memoria storica, ma non si ricorda neppure che ha mangiato giovedì scorso. di Gianni Carbotti e Camillo Maffia

Roma, i rom del Camping River sotto assedio da mesi: perché tanto spiegamento di forze?

I rom del “villaggio attrezzato” Camping River, nella periferia est della Capitale, si trovano da mesi in una situazione molto anomala, simile per certi versi ad un assedio: la degenerazione delle condizioni di vita appare direttamente proporzionale a un'insolita attenzione da parte delle forze dell'ordine. di Camillo Maffia e Gianni Carbotti

Ma quale tramonto dell’Occidente Anche i cinesi mettono lo smoking

Non c’è giorno che contro l’Occidente - a rimorchio di Nietzsche, Spengler, Heidegger e affini non venga sparata una micidiale scarica di recriminazioni, denuncie e accuse. L’Occidente è in crisi, anzi in inarrestabile declino, agonizzante se non addirittura morto, inerte sulle macerie del suo proprio passato, nel rimpianto accorato delle sue radici cristiane e della sua spiritualità, nel nostalgico ricordo delle sua potenza e del suo orgoglio, divenuto ormai solo individualista, arrogante quanto sostanzialmente impotente, irreparabilmente sepolto sotto il peso intollerabile della tecnica e delle tecniche. di Angiolo Bandinelli

Presadiretta: se la sinistra antifascista invoca il ripristino delle leggi fasciste

Anno 2018. Mentre una parte evidentemente minoritaria degli italiani s'interroga su cosa possa essere andato storto con la sinistra in seguito al risultato elettorale, ai più è sfuggito che il 24 febbraio è andata in onda una puntata molto particolare di Presadiretta di Riccardo Iacona. di Camillo Maffia

Roma, Bunker Club: inediti retroscena di un controllo al locale gay fetish

Il Bunker Club è un locale gay romano, in zona Pigneto, gestito come altre realtà analoghe della Capitale da un’associazione culturale che, oltre ad organizzare serate ed eventi, in questo caso specifico si occupa anche di attività meritorie come l’informazione e la prevenzione sulle malattie sessualmente trasmissibili, sull’abuso di alcool e droghe, ed altri temi di utilità sociale connessi ad un esercizio consapevole della libertà sessuale e ai problemi della comunità LGBT in generale. di Gianni Carbotti