Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

24/10/18 ore

LIBRI

Arcisenso di Aldo Masullo. La bellezza della paticità e la sapienza del relativo. Così ogni storia va 'sentita'

Gli scenari si costruiscono sempre insieme, al plurale, sapendo tuttavia – come insegnava il Nolano – che ogni punto è ‘centro’. «Patico» è il modo umano della coscienza. Esso è in atto in ogni momento del Sentir-si. Le emozioni vi si umanizzano ed entrano nella “e-sistenza”. Così avviene il sempre nuovo cadere della coscienza fuori del proprio attuale con-sistere. In questo atto si coinvolgono non soltanto le emozioni ma qualsiasi vissuto. Ce lo insegna uno dei più grandi filosofi del nostro tempo, Aldo Masullo, 95 anni il prossimo 12 aprile, che firma uno straordinario testo filosofico, ‘L’Arcisenso. Dialettica della solitudine’ (Quodlibet, pp. 194, euro 17… di Silvia Lanzani

Il tenore gentiluomo di Felice Todde

È un vero peccato che nell’800 non ci fossero gli strumenti di registrazione che vennero inventati e diffusi nel secolo che si è recentemente concluso. Se avessimo potuto ascoltare la voce da tenore di Giovanni Matteo De Candia (meglio conosciuto come Mario), forse anche noi saremmo andati in visibilio come gli spettatori di numerosi teatri in Europa e in America che ebbero il privilegio di assistere alle sue esibizioni. di Elena Lattes

Afferra la fortuna pe' i capelli, Nuccio Ordine indaga la cabala dell'asino di Giordano Bruno

Nessuna forma di sapere può mai essere separata dalla vita. Giordano Bruno lo sapeva bene e lo ha insegnato in tutte le cattedre europee dove la sua inquieta ricerca umana e filosofica lo ha condotto. Lui, 'Accademico di nulla accademia', ha spiegato che ciò che conta non è arrivare primi, ma correre con dignità. Come ricorda Nuccio Ordine, professore di Letteratura italiana nell'Università della Calabria nel suo saggio 'La cabala dell'asino. Asinità e conoscenza in Giordano Bruno' (premessa di Ilya Prigogine, prefazione di Eugenio Garin, edizioni La nave di Teseo, pp. 370, euro 20)... di Silvia Lanzani

Racconti della città. Poesie 1945-’50, di Gustavo Tomsich

Racconti della città. Poesie 1945-’50, di Gustavo Tomsich, è un libro di recente ripubblicazione della Edizioni Croce la cui prefazione di Dante Maffia, importante  poeta del ‘900 fu curata da Sarina Aletta. Sloveno di Zagabria dove è nato nel lontano 1924, anche se è stato subito trasferito in un orfanotrofio di Viggiù: dopo aver vissuto a Milano e gli innumerevoli viaggi in giro per i più sperduti angoli del mondo, vivrà i suoi ultimi anni a Viterbo dove morirà nel 2015. di Giovanni Lauricella

I sotterranei di Notre Dame

C'è il segreto di uno zolfo rosso da decifrare. E cento cunicoli che si stagliano nelle viscere di Notre-Dame per nascondere segreti custoditi da parole antiche. Per quei metri di terra conquistati col piccone si aggirano il Re di Francia e i suoi uomini. di Silvia Lanzani

Intellegere, tra realtà e finzione scrittori e artisti raccontano la Biblioteca delle Spie. Dal 1° febbraio la Trilogia

Secondo le buone abitudini del mestiere, nessuno l’ha vista arrivare. È stata appena stampata e si prepara a sparigliare dubbi e intercapedini di pregiudizi. Dal 1° febbraio in libreria troveremo una trilogia che si annuncia con tutta la bellezza e la profondità della sua narrazione: Intellegere. La Biblioteca delle spie, tre volumi raccolti in elegante cofanetto sulla cultura dell’Intelligence e l’evoluzione dell’agente segreto (ed. Nuova Argos)… di Giacomo Stucchi (Presidente del Copasir)