Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

26/03/17 ore

LIBRI

L’Adulatore, un romanzo di Luciano Cittadini

Henriette Duvalier è una ragazza di colore, lesbica, convinta attivista nella lotta per i diritti degli omosessuali. E' scomparsa improvvisamente a New York. Per la polizia non ci sono dubbi: è stata rapita dall'Adulatore, un feroce serial killer. di Salvatore Balasco

Il più e il meno di Erri De Luca

La scrittura è campo aperto, via d’uscita. E’ ricerca di senso, un abitare la terra che si compie solo staccandosi da un “avvenire apparecchiato”. Lo scrive Erri De Luca nel nuovo libro Il più e il meno (Feltrinelli, pp.135, euro 13), un nuovo viaggio nelle vene di uno scrittore che ha Napoli nel cuore e le unghie sulle rocce delle montagne che scala. di Salvatore Balasco

Il Navigatore, biografia familiare di Achille Lauro

Il Navigatore, è una biografia di Achille Lauro, una delle tante sue biografie, ma l'unica scritta da un componente della famiglia Lauro. All’Istituto di Cultura Meridionale un convegno nei giorni scorsi ha fatto rivivere la figura controversa del “Comandante”. … di Adriana Dragoni

La scuola del respiro

È facile immaginare, anche per chi non è del mestiere, che il canto lirico necessiti di tanti anni di studio ed esercizio. Quel che però poco comunemente si sa e che può risultare straordinario è l'esistenza di un'ampia letteratura riguardante varie metodologie da seguire e posture da assumere che copre almeno gli ultimi due secoli e mezzo. di Elena Lattes

Responsabilità. Rispondere di sé, rispondere all'altro

Interrogare il senso della parola. Ma esplorare anche le possibilità di un nuovo sentirsi responsabili nell'oggi della storia, vivendo 'paticamente', ovvero con pathos e ragione, un modello di etica della relazione. È l'invito che viene da Mario Vergani, ricercatore in Filosofia teoretica presso l'Università di Milano-Bicocca, nel saggio 'Responsabilità. Rispondere di sé, rispondere all'altro', edito da Raffaello Cortina (pp. 166 euro 17). In queste pagine, l'autore indaga una responsabilità che significa rispondere di sé e dell'altro, aver cura di una storia che non respinge nella morte della relazione. di Salvatore Balasco

“Auschwitz e la filosofia”

È sempre molto difficile affrontare un argomento ampio, complesso e così tremendamente doloroso come lo è la Shoah, il genocidio nazista perpetrato soprattutto nei campi di sterminio. Tentare di comprendere il Male è impossibile e rischia di portare chi lo fa ad una sorta di identificazione con i carnefici giustificandone le azioni. Tuttavia questa impossibilità rischia, secondo Giuseppe Pulina, autore di “Auschwitz e la filosofia” pubblicato da Diogene Multimedia, di costituire un terreno fertile di argomentazioni per il negazionismo. di Elena Lattes