Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

25/04/17 ore

LIBRI

Heidegger & Sons di Donatella De Cesare. Eredità e futuro di un filosofo

Non si eredita mai senza confrontarsi con uno 'spettro' che abita il passato ma anche il presente del pensiero. La parola tedesca per l'appartenenza proviene da Heidegger, ed è Zugehorigkeit: all'interno risuona Hören, che significa ascoltare. La responsabilità dell'erede lo chiama al compito di portare, come nei versi, terribili, di Celan ("il mondo non c'è più, io devo portarti..."). di Picardo

Lettere, diari, ricordi di Clara Wieck Schumann

Un ricco e intenso epistolario raccolto con pazienza e precisione da Claudio Bolzan e pubblicato dalla Zecchini Editore aiuta il pubblico a conoscere meglio la figura complessa e tormentata di Clara Wieck Schumann, pianista e moglie del celebre compositore Robert.

La classe scomparsa di Giuseppe Feyles

L’imprevisto, tra il fantastico ed il grottesco conduce la vita degli uomini verso l’inevitabile capriccio del destino. Questo il filo conduttore di questo interessante lavoro (La classe scomparsa Manni Editori) di Giuseppe Feyles che ci riporta alla mente un modo di fare letteratura dimenticato quanto affascinante. di Roberto Granese

L’Adulatore, un romanzo di Luciano Cittadini

Henriette Duvalier è una ragazza di colore, lesbica, convinta attivista nella lotta per i diritti degli omosessuali. E' scomparsa improvvisamente a New York. Per la polizia non ci sono dubbi: è stata rapita dall'Adulatore, un feroce serial killer. di Salvatore Balasco

Il più e il meno di Erri De Luca

La scrittura è campo aperto, via d’uscita. E’ ricerca di senso, un abitare la terra che si compie solo staccandosi da un “avvenire apparecchiato”. Lo scrive Erri De Luca nel nuovo libro Il più e il meno (Feltrinelli, pp.135, euro 13), un nuovo viaggio nelle vene di uno scrittore che ha Napoli nel cuore e le unghie sulle rocce delle montagne che scala. di Salvatore Balasco

Il Navigatore, biografia familiare di Achille Lauro

Il Navigatore, è una biografia di Achille Lauro, una delle tante sue biografie, ma l'unica scritta da un componente della famiglia Lauro. All’Istituto di Cultura Meridionale un convegno nei giorni scorsi ha fatto rivivere la figura controversa del “Comandante”. … di Adriana Dragoni