Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

30/03/17 ore

Governo.it ovvero Matteo Renzi che fa cose



Ogni tanto bisogna dare un ritocchino ai siti web per farli andare al passo con i tempi dei social media in veloce e continuo cambiamento. Tecnicamente si chiama restyling, al quale non poteva sottrarsi il portale web del Governo, proprio nell’èra smart di Matteo Renzi. Ecco quindi la nuova versione del sito istituzionale di Palazzo Chigi, che a una prima visione ci appare proprio come ce lo saremmo immaginato, dato l’inquilino.

 

Così, subito in bella vista sulla home giganteggia in data odierna un Matteo Renzi d’annata, in visita al Digital Day; a seguire, più in basso, si può cliccare e ascoltare l’imperdibile nota vocale del premier sulla lotta al terrorismo, mentre più centrata con foto, c’è invece il Premier che inaugura l’ospedale Santo Spirito a Roma; più sotto ancora si dà conto di Renzi che riceve Poroshenko e di Renzi in Turchia al vertice dei G20.

 

Scorrendo il sito ecco finalmente la Galleria con ancora i richiami suddetti al Digital day (due volte, aridaje) e al Santo spirito di Roma, caso mai qualcuno non se ne fosse ancora accorto.

 

In terza fascia e senza foto, finalmente qualche news dai ministeri, giusto per ricordare a qualche altro distratto che non si sta visitando il sito matteorenzi.it, tanto meno la pagina facebook Matteo Renzi che fa cose. (A.M.)