Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

16/05/22 ore

Maledetta Politica – De Luca e l’equivoco degli impresentabili alle Regionali



La campagna elettorale per le elezioni amministrative che rinnoveranno le Assemblee in molte Regioni e le vicende legate alle cosiddette “candidature impresentabili” stanno dando la misura, una volta di più, della degenerazione del quadro politico. Manco a dirlo, la Campania brilla in tal senso e, anche se in “buona” compagnia di altre insospettabili Regioni, fa emergere le sue peculiarità, mirabilmente sintomatiche della malattia nazionale.

 

 

Così, la vicenda del candidato Governatore del Pd, De Luca – che pare non abbia “potuto controllare tutti i nomi (“imbarazzanti” cit. Renzi) in corsa, occupato più dall'aspetto politico che da quello organizzativo", rende quanto mai esplicito un modus operandi che nasconde, dietro la “l’ambiguità” - talvolta necessaria e utile in politica, l’ “equivoco” sul quale il renzismo sta costruendo il nuovo assetto di potere, riciclando i pezzi della sedicente rottamazione. Ne discute Giuseppe Rippa, con Antonio Marulo, in Maledetta Politica.

 

 


Aggiungi commento