Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

23/10/17 ore

La storia del XX Secolo, attraverso il rock



Il suono del secolo. Quando il rock ha fatto la storia è il titolo del nuovo libro di Stefano Mannucci in libreria a partire dal 19 settembre. Edito da Mursia nella collana Leggi RTL 102.5, il libro (pagg. 478, 18 euro) è rivolto non solo agli adulti veterani di musica rock, ma anche ai giovani "millenial".

 

Stefanno Mannucci, giornalista la cui carriera si èsempre divisa tra carta stampata e radiofonia, attualmente lavora a Radiofreccia e scrive su "Il Fatto Quotidiano".

 

Il libro mette in parallelo i fatti salienti che hanno caratterizzato gli scorsi sette decenni con i principali eventi musicali rock. L'approdo del primo uomo sulla Luna accadeva infatti lo stesso anno in cui cinquecentomila giovani da tutto il mondo prendevano parte alla manifestazione di musica rockpiù famosa di tutti i tempi, Woodstock: era il 1969. Laguerra in Vietman veniva combattuta mentre il resto del mondocantava "Imagine" di John Lennon, canzone ispirata al Manifesto di Karl Marx. Attraverso i decenni, fino all'album "The Rising", pubblicato da Bruce Spingsteen all'indomani dell'11 Settembre, i cui testi non solo celebrano la rinascita dell'America, ma si fanno portavoce di un messaggio di pace, esattamente come quello diImagine.

 

Il rock, suono di protesta, cambiamento e solidarietà come nell'evento Live Aid, concepito per raccogliere fondi per la carestia in Etiopia, destinato poi a divenire il concerto simbolo degli anni '80. "Attraverso la musica abbiamo cercato un modo nuovo di raccontare la storia. Abbiamo lasciato la parola a Mannucci, una delle voci di Radiofreccia, la nostra nuova emittente che trasmette musica rock.

 

Stefano Mannucci con il suo libro parla agli adulti e ai millennial. Un racconto attraverso i decenni che, come ogni canzone rock che si rispetti, si apre con una 'Intro' che proietta immediatamente il lettore in quel mondo vero, libero e anche un po’ folle del rock, e si chiude con un 'Outro' che lo accompagna, lo lascia ai suoi ricordi, ai suoi sogni, alla sua voglia di libertà" - dice Marta Suraci, responsabile marketing e comunicazione di RTL 102.5.

 

Il libro propone ritratti di cantanti colti nel loro quotidiano, aneddoti, curiosità, informazioni, come la vera storia della morte di Jim Morrison. Per coloro che vissero il fermento del rock degli anni '70 il libro è un vero e proprio salto nel passato, mentre per i giovani, in un epoca in cui il rock ha ceduto il passo al pop, è un occasione per conoscere a fondo il mondo musicale dei propri genitori.

 

"Negli ultimi due anni il rock è tornato suo malgrado in campo e si sta riprendendo uno spazio anche politico - dice Mannucci -. La musica prova di nuovo ad alzare il velo sulle brutture del mondo e in certe situazioni, a cambiare lo scenario dentro e attorno a noi. Il rock è chiamato, ancora una volta, a timonare la Storia".

 

Alessia Cina

 

 


Commenti   

 
0 #1 ilSocialista 2017-09-15 22:09
la musica popolare giovanile del 20°secolo affonda le proprie radici nei potenti processi di industrializzaz ione avvenuti allora; processi che hanno determinato cambiamenti di status sociale anche molto repentini e mutamenti delle capacità di consumo delle persone spiccati anche da un giorno al successivo; è il suono dell'apogeo del keynesismo; quanto resta oggi è solo un pallido ricordo dopo la altrettanto potente reazione monetarista-lib erista; oggi le grandi corporation presidiano la cultura popolare in modo estremamente più pervasivo di allorae la determinno largamente dall'alto curando che venga indirizzata alle finalità della globalizzazione acritica.
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna