Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

20/02/18 ore

Marijuana, in Olanda si prova a coltivarla legalmente



Diversamente da quanto si possa grossolanamente pensare, in Olanda "il possesso, l’acquisto e la coltivazione della marijuana non sono legali". Vengono piuttosto "tollerati e regolamentati dal 1976".

 

Nel dettaglio, come riporta ilpost.it richiamando un approndimento del Guardian, "il possesso di marijuana per uso personale (fino a 30 grammi) non è considerato un reato ma un’infrazione. La vendita di cannabis nei locali appositi, i cosiddetti coffee shop, è una violazione della legge ma non viene perseguita se avviene in condizioni severamente controllate. Non è permesso vendere alla stessa persona più di 5 grammi al giorno, e ciascun locale non può mantenere nelle proprie scorte più di 500 grammi per volta. Nei coffee shop di tutto il paese, tranne quelli di Amsterdam, sono ammessi solo i maggiorenni residenti nei Paesi Bassi".

 

Per effetto di questa politica, "la coltivazione della marijuana, al di fuori di piccole quantità è severamente vietata. I gestori dei coffee shop sono quindi costretti a procurarsela illegalmente rivolgendosi soprattutto alle organizzazioni criminali".

 

"Il problema è noto da tempo, anche se si è creato una sorta di accordo tacito di tolleranza fra le autorità e i gestori; secondo i critici, però, questo accordo non risolve il problema dell’arricchimento di chi coltiva illegalmente la marijuana. Il governo olandese – guidato dal Partito Popolare, di centrodestra – ha deciso quindi di cambiare la sua posizione sulla marijuana, per cercare di risolvere i problemi derivanti dal buco legislativo: ha annunciato che nel 2018 inizierà una sperimentazione per permettere ad alcune città olandesi di coltivare legalmente la marijuana per venderla ai coffee shop locali..."

 

- prosegui la lettura su il post.it

 

 


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna