Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

25/04/24 ore

La quattordicesima domenica del tempo ordinario, di Pupi Avati. Nostalgia e malinconia


  • Giovanna D'Arbitrio

La quattordicesima domenica del tempo ordinario, scritto e diretto da Pupi Avati, è un film molto malinconico ambientato negli anni ’70 che racconta la storia di due amici: Samuele Nascetti e Marzio Barreca (Nick Russo, Lodo Guenzi, i due amicida giovani, Massimo Lopez e Gabriele Lavia, da anziani).

 

I suddetti giovani bolognesi, seduti al tavolino di un chiosco di gelati, si promettono eterna amicizia: legati dalla comune passione per la musica, formano un duo, i Leggenda, esibendosi in teatri parrocchiali. Un giorno Marzio conosce la bellissima Sandra (Camilla Ciraolo, da giovane Edwige Fenech, da anziana), se ne innamora e infine la sposa. Intanto i Leggenda riscuotono qualche successo e, grazie anche alla partecipazione al Festival di Castrocaro, una loro canzone finisce alla radio.

 

Tra Marzio, Sandra e Samuele tutto sembra andar bene, ma purtroppo le cose cambiano: il duo si scioglie, le loro strade si separano. Samuele diventa un dirigente di banca, Marzio invece preferisce restare nel mondo dello spettacolo con risultati modesti. Quando ormai anziano, prova a convincere Samuele a riformare il duo, viene da lui trattato molto male. Poi gli eventi precipitano e li travolgono in modo drammatico.

 

La quattordicesima domenica del tempo ordinario secondo l’anno liturgico è quella che segue la Quaresima e anticipa l’Avvento e per me è il giorno in cui mi sono sposato: il 27 giugno 1964. Così ho immaginato una separazione da mia moglie lunga 35 anni, nella reciproca aspettativa di vedere entrambi realizzare i nostri sogni - ha affermato il regista - Ho poi pensato a un nuovo incontro in cui constatavamo quanto questi sogni non fossero andati in porto e quanto fossimo cambiati rispetto ad allora. Non c’è molto di autobiografico nella separazione, ma la volontà di raccontare una relazione diversa dalla caducità dei rapporti tipici della società moderna (..). Scrivere una storia come questa, mi ha dato modo di verificare quanto l’invecchiare abbia prodotto in me una nostalgia sempre più esplicita nei riguardi di quella figura paterna della quale non avevo avvertito l’assenza per gran parte della mia vita”.

 

A quanto pare il chiosco di gelati situato tra via Saragozza e via Audinot, dove  il registatrascorreva il tempo con i suoi amici da adolescente, ormai non esiste più da anni, ma è stato ricostruito fedelmente dallo scenografo Marco Dentici. “Credo che questa storia, pur essendo assolutamente universale, mi abbia restituito a quel rapporto con Bologna e la mia gente che al mio cinema probabilmente mancava da troppo tempo (…)Credo che condividere la cosiddetta terza età, questa stagione così complicata della propria vita, con qualcuno che ti conosca e che ti stia accanto, possa rappresentare un sollievo non indifferente (Da Coming soon)

 

Insomma un film molto malinconico in cui si parla di amore senza tempo, sogni giovanili, solitudine e sagge riflessioni della terza età. Notevoli cast, includente Camilla Ciraolo, Lodo Guenzi, Nick Russo, Edwige Fenech, Gabriele Lavia, Cesare Bocci, Massimo Lopez, Cesare Cremonini, Jacopo Rampini, Fabrizio Buompastore, Sydne Rome, Anna Safroncik, Patrizia Pellegrino, Pilar Abella, Vincenzo Failla, la fotografia di Cesare Bastelli,le musiche di Sergio Cammariere, Lucio Gregoretti.

 

Tra i numerosi film del regista ricordiamo La mazurka del barone, della santa e del fico fiorone, La casa dalle finestre che ridono, Le stelle nel fosso, Aiutami a sognare, Una gita scolastica, Festa di laurea, Regalo di Natale, Ultimo minuto, Sposi- primo episodio, Storia di ragazzi e di ragazze, Fratelli e sorelle, Magnificat, Dichiarazioni d'amore L'amico d'infanzia, L'arcano incantatore, Il testimone dello sposo, La via degli angeli, I cavalieri che fecero l'impresa Il cuore altrove, La rivincita di Natale, Ma quando arrivano le ragazze? La seconda notte di nozze, La cena per farli conoscere, Il nascondiglio, Il papà di Giovanna, Gli amici del bar Margherita, Il figlio più piccolo, Una sconfinata giovinezza, Il cuore grande delle ragazze, Un ragazzo d'oro, Il signor Diavolo, Lei mi parla ancora, Dante.

 

Ecco il trailer del film (da Coming Soon).

 

 


Aggiungi commento