Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

25/11/20 ore

Crisi della giustizia e altro. Abstract della conversazione tra Armando Spataro e Giuseppe Rippa



 “ …. Voglio dare atto ai radicali dell’impegno e della determinazione che hanno messo e mettono nella campagna sulla drammatica condizione delle carceri italiane, a difesa della tutela delle condizioni di vita dei detenuti … Sono molto soddisfatto anche delle posizioni assunte dalla Associazione Nazionale Magistrati, con prese di posizione, convegni e incontri, a sostegno di una battaglia per garantire la dignità umana dei detenuti carcerati …

 

…  Anche se devo onestamente esprimere una mia perplessità sulla efficacia della Amnistia per risolvere la crisi della Giustizia… “. Così Armando Spataro, sostituto Procuratore  a Milano, nella conversazione con Giuseppe Rippa, direttore di Quaderni Radicali e Agenzia Radicale, il quale a sua volta ha sottolineato che " ... l’Amnistia non va immaginata come un provvedimento fine a se stesso, ma come innesto necessario, quasi obbligatorio, per avviare una qualunque azione riformatrice in grado di affrontare la stessa crisi della giustizia …”.

 

La conversazione si è tenuta a Furore, piccola perla della costiera amalfitana, a margine del convegno, promosso dalla Università Popolare “Terra Furoris” e dal Comune di Furore il 24 novembre scorso, sul tema “Il giornalismo d’inchiesta tra diritto di cronaca e diritto alla riservatezza”.

 

Di seguito un abstract dell’audio video dell’ampia conversazione curato per Agenzia Radicale Video da Roberto Granese.

 

Abstract della conversazione tra Armando Spataro e Giuseppe Rippa (da Agenzia Radicale Video)


Aggiungi commento