Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

18/12/17 ore

A Roma deciderà Rousseau...


  • Antonio Marulo

"Da mafia capitale alla capitale della democrazia diretta". La giunta Raggi - dopo quasi un anno di nulla - lancia la "rivoluzione" a 5 stelle che passa per le petizioni online e i referendum con voto elettronico e senza quorum.

 

Il modello - presentato dall'assessora alla Roma Semplice, Flavia Marzano, dal presidente della commissione Roma Capitale, Angelo Sturni, e dal deputato M5S Riccardo Fraccaro, presente la "sindaca", è quello ormai conosciuto della piattaforma Rousseau: per capirci, dell'uno vale uno, tanto poi ci pensa Grillo e abbiate fede.

 

Dice che 5 anni non sono poi tanti. Intanto, forza e coraggio, romani! Passerà.