Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

05/07/20 ore

COSE RADICALI

Mozione Generale approvata dal Comitato Nazionale di Radicali Italiani

Il Comitato nazionale di Radicali Italiani, riunitosi a Roma il 12, 13 e 14 ottobre 2012, ascoltate le relazioni del Segretario e del Tesoriere, le approva.

Pena di morte: Missione dei Radicali in Sierra Leone

Parte oggi una missione di quattro giorni di Nessuno tocchi Caino e del Partito Radicale in Sierra Leone volta a ottenere una moratoria legale o l’abolizione della pena di morte sul piano interno e il sostegno del paese africano alla Risoluzione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite per la Moratoria Universale delle esecuzioni capitali.

Radicali, a Regina Coeli per salvare RomaSiMuove

Questa mattina, di fronte al carcere romano di Regina Coeli, si è tenuta un'assemblea pubblica organizzata dal comitato referendario RomaSiMuove e dai Radicali, convocata per "salvare l'iniziativa dei fondamentali 8 referendum consultivi cittadini, resa clandestina dall'antidemocrazia italiana", come spiegato da Marco Pannella ai microfoni di Radio Radicale.

Bonino: "Noi alle elezioni, alternativi alla partitocrazia". I Radicali rilanciano RomaSìMuove

“Mi sento di dire che oggi siamo altro e diversi rispetto agli altri” e, per questo motivo, “noi Radicali, in quanto tali, ci assumiamo la responsabilità di concorrere alle elezioni come alternativa, a tutti i livelli, alla partitocrazia”.

Questo il segnale che, attraverso le parole della senatrice Emma Bonino pronunciate questa mattina in conferenza stampa dalla sede del partito, annuncia la 'discesa in campo' degli inquilini di Torre Argentina nel caos politico e istituzionale in cui il paese, e la regione Lazio in questi ultimi giorni, sembrano esser sprofondati.

Manifesti abusivi a Roma: i Radicali bacchettano il 'rottamatore' Renzi

Matteo Renzi sbarca nella Capitale. Ed è difficile che il fatto non sia noto a tutti i cittadini romani. Il 'sovversivo' sindaco di Firenze ha infatti ricoperto i muri della città eterna di manifesti che annunciano il suo comizio per le Primarie 2012 all'Auditorium della Conciliazione, in programma il 24 settembre.

Giustizia e carceri, Italia sotto la lente europea

Radicali denunciano:

“Governo nasconde la realtà”

L’Italia è lo Stato europeo con il maggior numero di condanne – dopo la Turchia - per violazione della Convenzione europea dei diritti dell’uomo: oltre 2.000 sentenze della Corte di Strasburgo, in particolare per irragionevole durata dei processi e condizioni carcerarie; con il maggior numero di sentenze della Corte di Strasburgo non eseguite; con il maggior numero di condanne per irragionevole durata dei processi; con il più alto tasso di sovraffollamento delle carceri dopo la Serbia.

- "La questione giustizia", Forum a Furore

Il Senato pianifica la violazione della legalità, iniziativa nonviolenta del on. Turco

Di fronte a quello che ordinariamente accade e alla pianificazione da parte dei Capigruppo del Senato di violare la legalità, dalla mezzanotte ho iniziato uno sciopero della fame per questa battaglia che va nella stessa direzione ed è unica con l’obiettivo dell’amnistia per riformare la giustizia e creare le condizioni per ripristinare la legalità violata.

Regione Lazio, macchina del fango sui Radicali che annunciano querele

A proposito dell’inchiesta che sta travolgendo i vertici del Pdl nel Lazio, ieri su tre giornali nazionali, contemporaneamente, sono state riportate insinuazioni in merito a una ipotetica destinazione di fondi del Pdl ai “Radicali”.

RomaSiMuove: il successo di Piazza Farnese

Erano in tanti a piazza Farnese a Roma, sabato sera: 10mila giovani, meno giovani, uomini e donne, tutti sorridenti ed entusiasti; la bellissima manifestazione per promuovere l'iniziativa referendaria RomaSiMuove è stata un connubio di musica, contenuti e partecipazione popolare.

8 referendum cittadini, "Roma Sì muove" a piazza Farnese

8 Referendum cittadini come occasione per i romani di migliorare la vita nella propria città, questa la proposta offerta da "Roma Sì Muove", il comitato referendario di cui i Radicali si sono fatti promotori. L'obiettivo ambizioso è quello di raccogliere 50.000 firme. Centrarlo significherebbe imporre al prossimo Sindaco di Roma delle priorità politiche e soluzioni che altrimenti non avrebbe la forza o l’interesse di seguire.

ONU: la delegazione del Partito Radicale Nonviolento, Transnazionale e Transpartito al Consiglio per i diritti umani

Il Partito Radicale Nonviolento, Transnazionale e Transpartito, avvalendosi dello statuto consultivo presso il Consiglio Economico e Sociale (ECOSOC) delle Nazioni Unite, partecipa come organizzazione non governativa alla 21ma sessione del Consiglio per i Diritti Umani, in corso a Ginevra da lunedì 10 a venerdì 28 settembre.