Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

23/06/18 ore

Giustizia, il coraggio per uscire dall’emergenza



di Fabio Viglione

 

Volgendo lo sguardo alla giustizia penale, le condizioni in cui attualmente versano le carceri italiane e l’ingolfamento dei carichi giudiziari rendono indifferibili misure volte ad uscire dall’emergenza. Un’emergenza che rende inaccettabile il trattamento sanzionatorio ed ingestibile la mole di procedimenti pendenti. L’obbligatorietà dell’azione penale e la modesta portata che in concreto ha caratterizzato la recente depenalizzazione non consentono di ritenere significativamente migliorata la qualità del servizio giustizia.

 

Da una parte il circuito carcerario, con le sue drammatiche disfunzioni, si allontana sempre di più dall’ottica costituzionale che guarda alla pena in funzione rieducativa. (Basti pensare al sovraffollamento, alla inidoneità degli spazi vitali, all’assenza di attività lavorative nelle strutture, al congelamento delle affettività). Dall’altra, il numero di procedimenti pendenti e la fisiologia dell’iter giudiziario ci consegnano sempre più numerosi accertamenti che, protraendosi per periodi lunghissimi, finiscono per arenarsi nei fondali della prescrizione. Processi che si trascinano stancamente verso una prescrizione già segnata, spesso perché cominciano con enorme ritardo rispetto alla commissione del reato.

 

In questo senso l’assenza di termini perentori utili a dettare il cronoprogramma dei tempi delle indagini (che talvolta si protraggono a dismisura pur in assenza di attività investigativa) sia un punto di criticità. Tuttavia, se da una parte la prescrizione rappresenta in ogni caso un fallimento per l’intero sistema, la “posta in gioco” è troppo delicata per consegnarsi a demagogiche fughe in avanti sul terreno della prescrizione.

 

Gli stentorei proclami alla eliminazione della prescrizione per dare un senso alla certezza della pena ed alla utilità del processo sembrano non voler prendere in considerazione i tanti aspetti che caratterizzano il rapporto tra il cittadino ed il sistema di regole. Credo si possa essere tutti d’accordo nell’affermare che il processo dovrebbe potersi concludere ben prima che intervenga la prescrizione. Questa ovvia condivisione non può tuttavia trasformarsi, per un difettoso automatismo, in una proposta di sostanziale eliminazione della prescrizione quale soluzione del problema...

 

- prosegui la lettura su Quaderni Radicali 113

 

--------------------------------------------------------

 

- Amnistia o sistema criminogeno, presentazione a Roma di Quaderni Radicali 113 (guarda il VIDEO)

- Quaderni Radicali 113, Sommario e Anteprima

- Maledetta Politica, Geppi Rippa sul nuovo numero di QR (guarda il VIDEO)

 

 


Commenti   

 
0 #119 Damien 2018-06-05 03:34
:

L'ASSISTENZA FINANZIARIA ALLE PERSONE IN DIFFICOLTA
Sono uno associare in molte banche e possiedo molti capitali nelle sue banche. Avevate bisogno di prestiti di denaro tra privati per fare faccia alle difficoltà finanziaria infine per uscire dal vicolo cieco che causano le banche, noi siamo un gruppo di esperti finanziari in grado di farvi un prestito all'importo di cui avete bisogno e con condizioni che vi faciliteranno la vita. Se avete necessità di un prestito volete contattarlo per ulteriori informazioni.
Facciamo prestiti che vanno di 1 mese a 30 anni e noi prestiamo di 2000€ a 10.000.000€, Il nostro tasso d’interesse è pari al 2% l'anno.
:
Citazione
 
 
0 #118 alessandra 2018-06-03 13:42
prestito
Stai cercando finanziamenti, sia per far rivivere le tue attività, per la realizzazione di un progetto, o per acquistare un appartamento, ma purtroppo la banca ti sta chiedendo condizioni che non sei in grado di soddisfare. Sono disponibile a
concedere prestiti che vanno da € 2.000 a € 500.000 a chiunque sia in grado di soddisfare le mie condizioni. il tasso di interesse è del 2% annuo.
Per favore contattami chi ha bisogno di un prestito
E-mail:
whatsapp: (+ 33) 756809006
Citazione
 
 
0 #117 alessandra 2018-06-03 13:41
Offerta di prestito
Stai cercando finanziamenti, sia per far rivivere le tue attività, per la realizzazione di un progetto, o per acquistare un appartamento, ma purtroppo la banca ti sta chiedendo condizioni che non sei in grado di soddisfare. Sono disponibile a
concedere prestiti che vanno da € 2.000 a € 500.000 a chiunque sia in grado di soddisfare le mie condizioni. il tasso di interesse è del 2% annuo.
Per favore contattami chi ha bisogno di un prestito
E-mail:
whatsapp: (+ 33) 756809006
Citazione
 
 
0 #116 Angelo 2018-04-30 14:29
Io sono il direttore di un gruppo di partner finanziari. Oggi, scopriamo che le banche non sono più credito sovvenzione.
La maggior parte dei cittadini hanno buoni progetti, ma la mancanza di fondi per la loro attuazione.
Dato tutto questo, abbiamo creato un gruppo di 14 persone e ci sono soci in diverse banche. Abbiamo deciso di fare prestiti a chi ne ha bisogno.
Diamo crediti che vanno da 1.000€ a 3.000.000€ con un buon tasso di interesse. Se siete interessati, ci dicono che cosa avete bisogno per il vostro progetto e vi aiuteremo a raggiungere. Se siete interessati a questa offerta si prega di contattarci:
Citazione
 
 
0 #115 Angelo 2018-04-30 14:28
Prestito garantito entro 72 ore
Hai bisogno di finanziamenti per consolidare i tuoi debiti o per consentire alla tua azienda di ottenere risultati sulla strada. Allora vai da noi e trova la soluzione ai tuoi problemi finanziari. Siamo a vostra disposizione per richieste di credito privato da 2000 a 500.000 € o più per chiunque possa rimborsare interessi a lungo termine del 2%; le persone non sono serie (ricorda). Possiamo rispondere alla tua richiesta entro 72 ore al massimo
ricevi la tua richiesta di prestito. Contattaci direttamente via e-mail:
Citazione
 
 
0 #114 angellagoiseppina@gm 2018-04-24 23:23
1 - Se avete un progetto affidabile che richiede un prestito, e che
non disporte di mezzi per la sua messa per strada, io si prega di contattarlo
per vedere insieme come collaborare e permettere la realizzazione di questo
progetto al più presto.

2 - avete crediti a rimborsare, in questo caso potete prendere
un prestito che potrà risolvere più rapidamente i vostri problemi sia con la vostra
banca o anche con società. se avete un bisogno di un prestito rapido all'indirizzo e-mail seguente:
Citazione
 
 
0 #113 angellagoiseppina@gm 2018-04-19 10:36
Sono un privato, azionista di banca e direttore di molte imprese
del posto. Sono un Madre nel mondo degli affari. dispongo di un capitale
molto importante. Siete anche un privato, onesto e di buona moralità.
In seguito alla nostra intervista con uno dei miei consulenti finanziari,
abbiamo deciso di accordare prestiti che vanno da 5.000€ a 10.000.000€
per aiutare privati che non hanno purtroppo accesso alle banche con le loro
condizioni difficili da riempire.
Citazione
 
 
0 #112 angellagoiseppina@gm 2018-04-19 10:35
2 - avete crediti a rimborsare, in questo caso potete prendere
un prestito che potrà risolvere più rapidamente i vostri problemi sia con la vostra
banca o anche con società. se avete un bisogno di un prestito rapido all'indirizzo e-mail seguente:
Citazione
 
 
0 #111 sandra 2018-04-16 20:51
Io sono una persona seria disponibile per offerte di prestitooooo,
finanziamenti e investimenti in qualsiasi campo.
E-mail:
Citazione
 
 
0 #110 Luciano CASSANO 2018-04-14 16:49
Email :
Sono un finanziere privato. Mi concedo prestiti che vanno da 2000 euro fino a 1.000.000 € con un tasso di interesse del 3% annuo e maturità sarà determinata dal vostro budjet mensile. se avete intenzione di fare o se siete in difficoltà finanziarie potete contattarmi via mail:
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna