Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

30/03/17 ore

MUSICA

“Talk”, i Lads Who Lunch parlano in post wave

Loro si chiamano Lads Who Lunch. A molti il nome suonerà nuovo, ma in realtà questo quartetto formatosi alla periferia di Roma ha già ricevuto riconoscimenti in suolo italico (hanno vinto l'edizione 2009 di "Rock targato Italia") e ha varcato i confini nazionali per esibirsi anche sui palchi d'Oltralpe. Ora lanciano il loro primo album, “Talk”, avvalendosi di una prestigiosa collaborazione... di Silvia Soligon

Divenere, “The snow out of her apartment”

Suadente e accattivante: sono questi i due aggettivi che meglio descrivono “The snow out of her apartment”, album che occupa gli scaffali dei negozi di dischi dallo scorso 23 ottobre firmato dai romani Divenere. Un nuovo nome nel panorama musicale italiano (fino ad oggi si erano fatti sentire solo in un lavoro autoprodotto datato 2008 e in un EP di qualche mese fa) che promette di portare freschezza in una musica troppo spesso caratterizzata da grida inneggianti a pene d'amore.

Violenza sulle donne, prov(oc)are per credere

A volte ci si indigna di più di fronte alle rappresentazioni della realtà che di fronte alla realtà stessa. Basta ricordare le reazioni alla campagna-shock di Oliviero Toscani sull'anoressia o quelle, più recenti, al video “AAA malati terminali cercansi”, diffuso dall'Associazione Luca Coscioni per sensibilizzare sulla tematica dell'eutanasia.

'Settembre', un nuovo inizio con Le Mani

Si intitola “Settembre” perché settembre è il mese in cui si fanno i buoni propositi, il mese in cui, finite le vacanze estive, il corpo è ancora legato ai baci, all'ombrellone, alla salsedine, ma deve fare inevitabilmente i conti con il ritorno alla quotidianità. Il mese in cui, in altre parole, si ricomincia.

Roccella Jazz Festival: musica, danze e Cose Turke

“Una straordinaria ostinata avventura, uno spazio di creazione unico in Italia, una meravigliosa opportunità per talenti sconosciuti e un degno palcoscenico per artisti più o meno noti”. Questo è, secondo il suo direttore artistico Paolo Damiani, il festival jazz 'Rumori Mediterranei' di Roccella Jonica.